Eventi
Paolo Davoli e Letizia Rustichelli

Paolo Davoli e Letizia Rustichelli sono parte di Obsolete Capitalism: un collettivo di ricercatori indipendenti. Si definiscono “studiosi nomadi", e si occupano di filosofia, arte e politica. Pubblicano, in modo indipendente, su alcune piattaforme digitali con licenza Creative Commons, attraverso editori quali OCFP e Rizosfera. Tra le pubblicazioni targate OCFP, segnaliamo «Moneta, rivoluzione e filosofia dell'avvenire. Deleuze, Foucault, Guattari, Klossowski e la politica accelerazionista di Nietzsche» (OCFP, 2016), «Nascita del populismo digitale» (OCFP, 2014). Con Rizosfera, Obsolete Capitalism ha pubblicato, tra gli altri «I forti dell'avvenire. Il frammento accelerazionista di Nietzsche nell’Anti-Edipo di Deleuze e Guattari» (2016),«Dromologia, bolidismo e accelerazionismo marxista» (2017) e «Controllo, modulazione e algebra del male in Burroughs e Deleuze» (2018). Il collettivo ha creato un laboratorio sonico con il quale ha pubblicato opere quali «Obsolete Capitalism and Fèlix Guattari :: Chaos Variation I» (12 "EP, NUKFM, 2018),”Obsolete Capitalism Sound System :: Chaos Sive Natura“ (LP, NUKFM, 2017), «Obsolete Capitalism and Adi Newton / TAG :: Chaos Variation III» (12 "EP, NUKFM, 2018) e «Obsolete Capitalism and NicoNote :: Chaos Variation V» (12” EP, NUKFM, 2019). Con l’etichetta discografica Mute Records, ha pubblicato il libro-fanzine «Kynismus, Chaos and Rhythm», all’interno del doppio album di Mark Stewart & Maffia «Learning to cope with cowardice» (Mute, 2019). Con il filosofo Stefano Oliva, Obsolete Capitalism curerà il prossimo numero 10 (secondo semestre 2019) della rivista filosofica online La Deleuziana : in quest’occasione è prevista la pubblicazione di un audio-volume antologico con numerosi autori (2 libri + USB Card) dal titolo «Caos, ritmo e uomo non pulsato».

Seleziona il giorno che preferisci

  • 07 Mag

Trova l'evento interessato