Info

Da Rimini a Las Vegas

Ho imparato a fare gli spettacoli di Las Vegas al Sib di Rimini”. Così ci ha detto poco tempo fa un importante organizzatore di eventi, incontrato durante una fiera nella città dell’eccesso e del divertimento.

La storia di MIR Tech parte da lontano. Proprio dal Sib di Rimini. Erano i “magnifici anni 80-90”, Rimini era la capitale mondiale delle discoteche. Qui, dove molti di noi hanno ballato fino all’alba soltanto per dare il primo bacio, nascevano le tendenze e si sperimentava il futuro del divertimento. E noi organizzavamo il Sib, il Salone Internazionale del Ballo, che attirava visitatori ed espositori da tutto il mondo per venire a vedere ciò che ancora non esisteva da nessuna parte.

Tutto quanto fa spettacolo

Che cosa è successo dopo, lo sappiamo. Le discoteche si sono evolute in altri format, seguendo i gusti della gente e, a poco a poco, è cambiato anche il modo di divertire e di divertirsi. Ora tutto è spettacolo

Da questa evoluzione è nata MIR, l’unica fiera in Italia dedicata al mondo dell’entertainment, dove fin dall’inizio è stato possibile testare dal vivo le tecnologie.

Il genio e la creatività italiana delle aziende che, nel mondo, firmano i più grandi eventi ed esportano i migliori format di intrattenimento, ci hanno accompagnato fin dall’inizio in questa nuova sfida.

I più grandi leader mondiali del settore, quelli che hanno iniziato con la produzione di luci per le discoteche e con un piccolo stand al Sib, sono sempre stati dalla nostra parte

Tecnologia che emoziona

Così, in questi ultimi anni, MIR ha raccontato i prodotti innovativi dei brand più importanti al mondo; ha presentato e fatto provare le tecnologie più sofisticate, ha aiutato gli operatori dello spettacolo e dell’entertainment ad accettare nuove sfide.

Ora è arrivato il momento di evolvere ancora.

La tecnologia continua a essere al centro del nostro progetto, come è sempre stato fin dai tempi del Sib, ma con una connotazione diversa, perché le cose cambiano.  Le persone hanno bisogno di emozioni condivise sempre più forti, i brand hanno la necessità di raccontarsi in modo più coinvolgente, la contaminazione tra tutte le forme d’arte è sempre più evidente.

La tecnologia è così importante che l’abbiamo messa anche nel nome: MIR diventa MIR Tech, una fiera internazionale unica che evolve insieme al mercato per aiutare gli operatori a raccontare nuove storie utilizzando la tecnologia.

Pensare in grande, avere idee, sperimentare

Ci vuole immaginazione, ci vogliono idee, ci vogliono competenze, ci vuole innovazione.

Bisogna confrontarsi con i grandi, con chi ha la visione, con le aziende che hanno le conoscenze e che sviluppano progetti mondiali. Ci vuole MIR Tech cioè: la tecnologia e le idee dei grandi show applicate a ogni tipo di evento, perché bisogna pensare in grande e utilizzare la tecnologia nel modo migliore per far vivere nuove emozioni: nell’arte, nella cultura, nella musica, nel teatro, nello spettacolo, nei congressi e negli eventi di ogni tipo, da quelli aziendali, più piccoli, a quelli grandi, grandissimi, internazionali.

A MIR Tech ci sono tutte le tecnologie audio, video luci per comunicare con il linguaggio unico dell’emozione: palcoscenici per sperimentare, installazioni all’avanguardia, esperienze raccontate dalle aziende più innovative, masterclass con i grandi nomi internazionali dello show business e con i creativi più visionari.

Ci sono le ultime novità, certo, ma ci sono soprattutto...

le idee per progettare gli eventi di domani.

Sei pronto allora a fare un salto nel futuro? Live it first!