I palchi rock

Dal 1963 FBT Elettronica S.p.A. progetta e realizza prodotti audio altamente professionali, con l'obiettivo di elevare la qualità del suono, renderlo pulito, armonico e melodioso, consentendo così alla musica di colpire il cuore e l'animo di chi ascolta.

Agli albori, un semplice laboratorio artigianale.

La FBT è oggi un'industria leader a livello nazionale ed internazionale. Una lunga e diversificata esperienza che spazia dai sistemi di amplificazione Professional Audio Equipment, l'amplificazione d'ambiente Audio Contractor, fino alla divisione Musical Instrument Distribution, finalizzata alla commercializzazione di grandi marchi quali, Sabian, JTS e Crafter.

Qualità Made In Italy

Un'ampia realtà aziendale che racchiude in un'unica struttura dal laboratorio di ricerca e progettazione, al settore elettronico, lo stampaggio materie plastiche, la falegnameria, l'officina meccanica, la verniciatura, il collaudo, fino all'assistenza pre e post vendita.
Un'attenta cura al dettaglio e una propensione al top design, frutto di una tradizione, tutta italiana, che fa dello stile un'arte senza tempo, ricca di valori e significati.

Know How

L'innovazione nella tradizione. Questo il segreto FBT. Il vasto know how acquisito negli anni, l'alta ingegnerizzazione e l'impulso verso la scoperta di nuove importanti frontiere del suono, consentono alla FBT di realizzare prodotti e sistemi audio professionali e di massima qualità.
Un rinnovamento continuo, un'evoluzione costante che non dimentica mai la tradizione ed il punto di partenza: la passione per la Musica.



contatti

www.fbt.it

 

 

 


FBT presenta: HORIZON VHA - Vertical Horizontal Line Array system

HORIZON VHA, il nuovo line array FBT configurabile in orizzontale e in verticale, è un sistema flessibile adatto a tutte le condizioni di utilizzo, che garantisce una copertura ottimale dell’audience con una qualità del suono ed una uniformità di dispersione eccezionali.
La configurazione acustica adottata, con 4 woofer da 6.5’’ e la guida d’onda al centro, permette contemporaneamente di avere completa simmetria di dispersione ed una gamma media particolarmente potente e definita.
La meccanica integrata consente di linkare fino a 6 cabinet con angolo variabile da 5 a 20° a passi di 5°. Questo rende la configurazione del sistema estremamente semplice ed a prova di errore. I lati del cabinet sono rivestiti da uno strato di gomma sintetica che funge oltre che da protezione del cabinet, rendendolo a prova di touring, anche da antiscivolo nell’appoggio sia orizzontale che verticale.
Il sistema VHA grazie ai punti di ancoraggio integrati a sgancio rapido, può essere facilmente configurato in array orizzontale tramite la flybar dedicata che supporta fino a cinque VHA406. L’array orizzontale può essere composto da minimo un elemento fino a raggiungere una installazione a 360° aggiungendo il numero di diffusori necessari.
A completamento del sistema flying è presente un modulo bass-extension VHA 112SA con woofer da 12’’ a lunga escursione con cabinet della stessa dimensione, forma e predisposizioni meccaniche del VHA406A che può essere usato sia come unico subwoofer del sistema in installazioni medio-piccole, che in abbinamento al VHA 118SA per estendere la risposta in frequenza fino a 30hz.
 

VHA 406A ha un cabinet in multistrati di betulla, è composto da 4 woofer custom da 165mm ed un driver a compressione al neodimio di grande formato da 35mm con bobina da 64mm per una risposta in frequenza che si estende da 65Hz a 20KHz. La guida d’onda, progettata appositamente per questo prodotto ed ottimizzata con simulazioni ad elementi finiti BEM, ha una dispersione orizzontale di 90° e verticale di 20° ed una bassissima distorsione grazie al carico ottimale visto dalla membrana del driver. La dimensione in altezza della guida d’onda permette un ottimo controllo verticale in tutto il range di funzionamento del driver e consente di accoppiare due sistemi in modo coerente fin oltre i 18KHz.
Il VHA 406A ha un modulo di amplificazione in pressofusione di alluminio a convezione naturale da 600W per la sezione LF e 300W per la HF in classe D con alimentatore switching. Il processore DSP con algoritmi di ultima generazione ed 8 preset, consente di avere il suono appropriato ad ogni condizione di utilizzo ed una grande riserva dinamica garantendo la massima affidabilità dei trasduttori e l’integrità del segnale riprodotto.
Il cabinet è dotato di due maniglie con inserti in gomma e meccaniche integrate per unire i diffusori ed angolarli tra loro da 5° a 20° a passo di 5°. Particolare cura è stata posta nella progettazione dei pin di bloccaggio che sono ancorati nella meccanica, un meccanismo a molla con ritenuta permette di bloccarli nella posizione aperta, settare l’angolo e poi sganciare la ritenuta per bloccare i diffusori. I pin inoltre rimangono sempre all’interno del fianco del diffusore risultando completamente protetto da urti.
Il cabinet è dotato anche di due punti di ancoraggio per una flybar dedicata all’installazione dell’array orizzontale. La flybar può essere agganciata sempre per mezzo di pin integrati.


VHA 112SA è un Flying Subwoofer in multistrati di betulla con woofer B&C da 320mm in bass reflex dotato di ampia porta di accordo a flusso d’aria laminare per ridurre al minimo fenomeni di turbolenza e power compression. Il modulo di amplificazione è da 1200W in classe D con alimentatore switching e dispone di un processore DSP con la funzione di filtraggio, equalizzazione e protezione.
Il VHA112SA ha lo stesso cabinet e le stesse meccaniche di sospensione del modello VHA406A, in congiunzione con quest’ultimo si possono creare array verticali o orizzontali con estensione fino 50Hz. Può essere l’unico subwoofer del sistema per installazioni piccole e medie, ma può lavorare in abbinamento con il VHA118SA in installazioni grandi con estensione fino a 30Hz e notevole impatto sulle basse frequenze.

 

VHA 118SA è un ground Subwoofer in multistrati di betulla con woofer B&C da 460mm in bass reflex dotato di ampia porta di accordo a flusso d’aria laminare per ridurre al minimo fenomeni di turbolenza e power compression. Il modulo di amplificazione è da 2500W in classe D con alimentatore switching e dispone di un processore DSP con la funzione di filtraggio, equalizzazione e protezione.
Per configurazioni ground stack è disponibile il VHA-B 406 che consente di comporre facilmente installazioni sia con VHA 406A che VHA 112SA. Date le dimensioni non integra meccaniche di sospensione. Il supporto M20 permette di collegare uno stativo predisposto sia per ospitare un modulo VHA406 che qualsiasi altro diffusore FBT. Il VHA118SA può essere impilato grazie ad apposite fresature aumentando l’SPL ed alzando la base di appoggio del sistema VHA.